22.4.2017 

 

Earth Day 2017 a Roma 

47° Giornata Mondiale della Terra. Buone prassi di Educazione Ambientale e Sviluppo Sostenibile. 

 

L’educazione ambientale come fondamento di una crescita sostenibile, da diffondere attraverso una nuova consapevolezza pubblica nei confronti dell’ecosistema e con un forte impegno istituzionale per la diffusione delle buone pratiche tra le generazioni. A Villa Borghese a Roma, si sono ritrovati scuola, impresa e società civile nella sfida educativa per salvare il Pianeta, consapevoli che l’educazione è il fondamento del progresso. 

Nel contesto della necessità di costruire una cittadinanza globale edotta sui cambiamenti climatici e consapevole delle minacce ambientali senza precedenti per il nostro pianeta, dobbiamo fornire ad ognuno la conoscenza necessaria per ispirare azioni di tutela dell'ambiente. 

“Educazione ambientale in festival” ha rappresentato una grande occasione di sensibilizzazione ambientale, nella magnifica cornice di Villa Borghese a Roma, in continuità con gli Stati Generali dell’Ambiente che hanno portato il 23 novembre 2016 i ministri del MATTM e dal MIUR alla sottoscrizione  congiunta della Carta sull’Educazione Ambientale e allo Sviluppo Sostenibile.  

Per i partecipanti ai tavoli degli Stati Generali dell'Ambiente, tra cui il Distretto idrografico delle Alpi Orientali, è stato possibile proporre approfondimenti, forum e dibattiti su temi specifici (quello della comunicazione del rischio di alluvioni a scuola per il Distretto idrografico delle Alpi Orientali).

 

 

Consulta la pagina sull’educazione ambientale del MATTM http://www.minambiente.it/pagina/educazione-ambientale-e-allo-sviluppo-sostenibile