4.2.2016 

Sicurezza delle opere arginali: Padova, 10 marzo 2016, giornata di studio su aspetti geotecnici e monitoraggio

 

Giornata di studio presso l’Auditorium del Nuovo Orto Botanico dell’Università di Padova dal titolo: “La sicurezza delle opere arginali: aspetti geotecnici e monitoraggio”, organizzata dall’Università di Padova in collaborazione con il CNR-IRPI e patrocinata dall’Autorità di bacino del distretto idrografico delle Alpi orientali. Rivolta a tutti gli operatori del settore, la giornata approfondirà gli aspetti geotecnici e le tecniche di monitoraggio delle opere arginali. Nella prima parte saranno trattati aspetti generali concernenti la sicurezza geotecnica, mentre nella seconda parte saranno illustrati i risultati del progetto di ricerca RIVERSAFE, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e condotto dai ricercatori dell’Università di Padova e del CNR-IRPI, avente per oggetto lo sviluppo di sensori in fibra ottica da impiegarsi nel monitoraggio dell’erosione interna e dell’instabilità delle scarpate.

Ad aprire la giornata l’ing. Francesco Baruffi, dirigente di coordinamento dell’Autorità di bacino, con una relazione dal titolo “LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IDRAULICA IN ACCORDO CON LA DIRETTIVA EUROPEA 2007/60”.

In programma anche le relazioni di alcuni ricercatori del Politecnico di Delft e del Centro di Ricerca Deltares (Paesi Bassi), che illustreranno l’approccio olandese alla gestione della sicurezza e del monitoraggio arginale.

Ai fini della Formazione Professionale Continua, la partecipazione all’intera giornata consente l’acquisizione di n. 6 CFP per gli Ingegneri e n. 5 CFP per i Geologi. Iscrizione on line sul sito www.dicea.unipd.it/sicurezza-arginale entro il giorno 8 marzo 2016.

 

> Programma